Lo so, sono noioso.
E poi me lo rimproverate spesso: ma come? Fai il paladino dell’Open Source e usi un Mac?
Eppure nell’articolo di Wired.com che è uscito qualche giorno fa si mostra una cosa che sostengo e dico da tempo: l’elettronica e la pervasività delle centraline di controllo nelle auto sono una figata, più o meno.
Quasi perché il software è spesso proprietario, scritto cioè da un gruppo ristretto di persone e testato da un numero altrettanto ristretto.